Grande Fratello sito ufficiale

PROTAGONISTI - Ferdi Berisa

GF9

Ferdi Berisa

Ferdi Berisa
  • DATA DI NASCITA: 14 gennaio 1987
  • LUOGO: Podgorica, Montenegro
  • ALTEZZA: 1.74 cm - PESO: 70 kg
  • OCCHI: neri
  • CAPELLI: neri
  • SEGNO: capricorno

Rom montenegrino, è arrivato in Italia da clandestino quando aveva 9 anni: "eravamo una ventina, a bordo di un gommone". Ferdi è partito da Podgorica con il padre il quale, una volta arrivati in Italia, lo ha costretto a rubare ed a partecipare a combattimenti tra minorenni. Ferdi soffriva molto questa situazione.

Quando aveva 11 anni le forze dell'ordine li hanno allontanati ed hanno affidato Ferdi all'Istituto Don Orione di Fano, dove il ragazzo ha potuto studiare e ivi è rimasto fino a 16 anni.

Oggi, dopo aver vissuto per circa 2 anni con una famiglia italiana, vive con un suo amico. Ha perso ogni contatto con la famiglia d'origine, ma ha una sorella più piccola che crede viva in un campo rom in Germania.

Nonostante le difficoltà e le sofferenze, Ferdi è un ragazzo che non si arrende mai e, infatti, il suo motto è "viviamo per qualcosa di più grande".

Tra i suoi sogni, c'è quello di iscriversi all'università. Sin dai periodi bui della sua travagliata infanzia con il padre, Ferdi aveva intuito che le sue vie di salvezza sarebbero state lo studio, l'impegno e la dedizione al lavoro.

E' appassionato di astronomia e UFO e punta molto in alto: la conquista dello spazio. E' ambizioso, schietto, testardo, simpatico (quando parla ricorda Valentino Rossi) e molto generoso. Spera in un proprio successo per poter aiutare chi ha bisogno.

Single, cerca una ragazza con "personalità, che sappia emergere in mezzo alle altre".

Sa che la partecipazione a GF attirerà l'attenzione dei suoi parenti, con i quali ha rotto ogni rapporto rinnegando anche la loro cultura. "In questi ultimi dieci anni mio padre mi ha chiamato una sola volta e lo ha fatto per chiedermi dei soldi".

Partecipa al GF perchè: "E' una trasmissione che offre molte possibilità. Se apri quella porta rossa poi se ne possono aprire molte altre".


video di Ferdi Berisa

Tutti

NEWS

Tutti